È molto importante che ogni bambino abbia la possibilità di fare sport perché favorisce il suo sviluppo psicofisico e contrasta il problema dell’obesità.
Attraverso lo sport (che sia individuale o di squadra) il bambino impara inoltre a rispettare le regole, impara a condividere con i coetanei l’impegno per raggiungere un obiettivo e quindi impara a collaborare, impara i valori della solidarietà e del sostegno reciproco, etc.

Ecco le 5 Regole d’oro da seguire quando hai un figlio che fa sport.


1. E' fondamentale che lo sport (qualunque esso sia) sia proposto e vissuto dal bambino come un gioco: almeno fino ai 10 anni
lo sport deve essere vissuto dal bambino (e in questo un ruolo fondamentale ce lo hanno i genitori) come un gioco la cui finalità è il divertimento.
Sarebbe un peccato se il bambino vivesse lo sport come un dovere
o una situazione stressante piuttosto che come strumento per scaricare
le energie in modo positivo!
È bene quindi che gli allenamenti non impediscano ad esempio al bambino di andare ad una festa o di incontrare gli amichetti al di fuori
dell’orario scolastico!...insomma fate attenzione che gli rimanga tempo
per il gioco libero.

2. La “Carta dei diritti del ragazzo nello sport” afferma che “ogni piccolo
atleta ha il diritto di divertirsi e giocare e, soprattutto,
di non sentirsi obbligato ad essere un campione”.
E' fondamentale che il bambino non viva pressioni da parte dei genitori rispetto alla necessità di primeggiare e che senta che l’unico desiderio dei genitori è che si metta in gioco, non che vinca sempre... insegniamogli che può divertirsi anche se non è un campione e anche se perde!
Insegniamogli ad accettare le sconfitte…in questo è utile tener presente
che sarà molto importante per il bambino vedere come reagirete voi alle sue sconfitte!
(Ad esempio: quando parliamo con lui diamo più importanza al suo divertimento piuttosto che alla sconfitta; non diamo per scontato
che non si sia divertito se ha perso; etc.)

3. Lasciate il bambino libero di scegliere lo sport che preferisce:
il bambino deve sentirsi libero di seguire i suoi interessi e il genitore deve saper mettere da parte le sue preferenze senza ostacolarlo.
Non indirizziamolo subito ad una disciplina,è bene lasciarlo libero di sperimentare le sue abilità. :-)

4. Lasciategli cambiare corso se si accorge che quello che ha intrapreso
non gli piace:
è importante anche che il bimbo si senta libero di cambiare tipologia di sport o di interrompere totalmente l’attività sportiva senza subire pressioni dai genitori!

5. Fate attenzione all’allenatore e alle sue competenze educative.
Chiedetevi ad esempio se: coinvolge tutti i bambini o esclude spesso qualcuno? incentiva la collaborazione e il sostegno?
il suo interesse è solo la vittoria?

© Copyright 2012. Tutti i diritti riservati. 03/10/2012
Autore: Dott.ssa Sara Siniscalchi

TI È STATO UTILE QUESTO ARTICOLO?
QUAL È LA TUA ESPERIENZA CON TUO FIGLIO?
LASCIA IL TUO COMMENTO QUI SOTTO!



Figli timidi e solitari: come comportarsi? Cinque consigli se hai un bambino timido o solitario.Leggi l'articolo

Nove consigli per una crescita più equilibrata e serena dei propri figli.Leggi l'articolo

Come gestire gelosia e reazioni del primogenito quando nasce un fratellino?Leggi l'articolo

Come affrontare l'arrivo di un fratellino? Qualche consiglio.Leggi l'articolo

Tuo figlio odia il seggiolino? Qualche consiglio pratico per viaggiare bene!Leggi l'articolo

Allattamento A Richiesta? Al seno o artificiale? Risvolti psicologici e qualche consiglio!Leggi l'articolo

Come comportarsi nella Fase dei perché? Ecco 5 consigli.Leggi l'articolo

Come comportarsi nel Periodo dei No? 5 passi per affrontarlo nel migliore dei modi!Leggi l'articolo

Insegnare a tuo figlio l’amore per la lettura? I 7 segreti.Leggi l'articolo

Come leggere al tuo bambino? Ecco 7 consigli!Leggi l'articolo

Come favorire il linguaggio nel bambino? Ecco qualche suggerimento!Leggi l'articolo

Bambini e Videogiochi…come comportarsi?Leggi l'articolo

Cosa fare se tuo figlio dice parolacce?Leggi l'articolo

Bambini e sport? Ecco le 5 Regole d’oro da seguire se tuo figlio fa sport.Leggi l'articolo

Come giocare col proprio figlio? 8 segreti per offrirgli il regalo più bello!Leggi l'articolo

I segreti di un buon inserimento al nido o alla scuola materna! Come aiutare il tuo bambino…Leggi l'articolo

Cosa fare quando i bimbi litigano o si picchiano?Leggi l'articolo

Sarà viziato o capriccioso? Quante regole dare ad un figlio e come darle!Leggi l'articolo

Fino a che età è giusto allattare?Leggi l'articolo

Pipì a letto? Cosa fare e come comportarsi!Leggi l'articolo

Come fare per togliere il pannolino?Leggi l'articolo

Incubi notturni?Leggi l'articolo

Come ascoltare efficacemente i propri figli.Leggi l'articolo

I Bambini e la TV?
Quanta e come.
Leggi l'articolo

Lettino o Lettone?Leggi l'articolo

Mangerà abbastanza?Leggi l'articolo

Svezzamento?
9 consigli per gestirlo al meglio.
e-book scaricabile

7 passi per imparare a gestire un bimbo che non dorme. e-book scaricabile

Balbuzie?
7 Consigli super-utili
per aiutare il tuo bambino.
e-book scaricabile

Problemi a tavola con il tuo bimbo?
Come comportarsi per gestire al meglio tuo figlio ed il rapporto con il cibo.
e-book scaricabile

*Nome:
*Cognome:
*Indirizzo e-mail:
*Commenta questo articolo: