Questa fase di curiosità, in cui il bambino comincia a porre una serie
interminabile di domande che cominciano con “perché…” comincia
circa a 3 anni ed ha una durata variabile.


Queste domande possono essere a volte estremamente difficili o bizzarre
poiché il bambino si interessa a tutto ciò che lo circonda e grazie alle risposte degli adulti il bambino acquisisce nuove conoscenze e apprende nuove parole.
So che a volte può venir messa a dura prova la pazienza di mamma
e papà con delle catene di domande che sembrano non avere fine e a cui spesso non sapete dare una risposta.
Quando sono tante queste domande possono diventare faticose per
l’adulto
e può capitare che il genitore si senta inadeguato quando non sa cosa rispondere al figlio o quando risponde ma il bimbo sembra non essere mai appagato dalla risposta e continua con la sua catena interminabile.

Questo momento è però positivo poiché segna una fase naturale di crescita e di sviluppo intellettivo del bambino! :-)


Il bambino si stupisce e si meraviglia per un sacco di cose, ricerca
motivazioni e spiegazioni per ogni cosa e a chi può rivolgersi se non ai propri genitori? Ha proprio bisogno di sentire i genitori “al suo fianco” mentre scopre il mondo.

Come comportarsi in questa fase?

1. È importante prestare attenzione e interesse al tuo bambino e non mostrare scocciatura. Non liquidiamolo velocemente dandogli la sensazione di non aver neanche ascoltato la sua domanda… quando possibile meglio interrompere un attimo quello che state facendo!
(anche perché, non sempre ma a volte, dietro a questa lunga
sequenza di perché il bimbo nasconde desiderio di attenzione da parte dei genitori e non si ferma fino a che non ne ha ottenuta un po’!)

2. Trattatelo seriamente… non lo prendete in giro per le sue domande.

3. Cercate di rispondere nel modo più chiaro e semplice possibile,
cioè con dei vocaboli adatti alla sua età…non devono essere
spiegazioni scientifiche che il bambino non riesce a comprendere altrimenti non solo non capirà…non sarà neanche appagato dalla risposta e continuerà imperterrito con la sequenza!

4. Se non sapete rispondere ditelo chiaramente al bambino…
potrete poi informarvi e rispondergli in seguito o cercare insieme a lui la risposta su una enciclopedia, su internet, etc. o ancora potrete suggerirgli di chiedere al padre!

5. Ciò che è importante è non dirgli bugie se non riusciamo a spiegargli
una cosa o se non sappiamo rispondere perché potrebbe
poi rimanere deluso quando scopre che gli è stata detta una bugia.

© Copyright 2012. Tutti i diritti riservati. 03/10/2012
Autore: Dott.ssa Sara Siniscalchi

QUAL È LA TUA ESPERIENZA COL TUO BAMBINO?
COSA HAI FATTO FINORA?
LASCIA IL TUO COMMENTO QUI SOTTO!




Figli timidi e solitari: come comportarsi? Cinque consigli se hai un bambino timido o solitario.Leggi l'articolo

Nove consigli per una crescita più equilibrata e serena dei propri figli.Leggi l'articolo

Come gestire gelosia e reazioni del primogenito quando nasce un fratellino?Leggi l'articolo

Come affrontare l'arrivo di un fratellino? Qualche consiglio.Leggi l'articolo

Tuo figlio odia il seggiolino? Qualche consiglio pratico per viaggiare bene!Leggi l'articolo

Allattamento A Richiesta? Al seno o artificiale? Risvolti psicologici e qualche consiglio!Leggi l'articolo

Come comportarsi nella Fase dei perché? Ecco 5 consigli.Leggi l'articolo

Come comportarsi nel Periodo dei No? 5 passi per affrontarlo nel migliore dei modi!Leggi l'articolo

Insegnare a tuo figlio l’amore per la lettura? I 7 segreti.Leggi l'articolo

Come leggere al tuo bambino? Ecco 7 consigli!Leggi l'articolo

Come favorire il linguaggio nel bambino? Ecco qualche suggerimento!Leggi l'articolo

Bambini e Videogiochi…come comportarsi?Leggi l'articolo

Cosa fare se tuo figlio dice parolacce?Leggi l'articolo

Bambini e sport? Ecco le 5 Regole d’oro da seguire se tuo figlio fa sport.Leggi l'articolo

Come giocare col proprio figlio? 8 segreti per offrirgli il regalo più bello!Leggi l'articolo

I segreti di un buon inserimento al nido o alla scuola materna! Come aiutare il tuo bambino…Leggi l'articolo

Cosa fare quando i bimbi litigano o si picchiano?Leggi l'articolo

Sarà viziato o capriccioso? Quante regole dare ad un figlio e come darle!Leggi l'articolo

Fino a che età è giusto allattare?Leggi l'articolo

Pipì a letto? Cosa fare e come comportarsi!Leggi l'articolo

Come fare per togliere il pannolino?Leggi l'articolo

Incubi notturni?Leggi l'articolo

Come ascoltare efficacemente i propri figli.Leggi l'articolo

I Bambini e la TV?
Quanta e come.
Leggi l'articolo

Lettino o Lettone?Leggi l'articolo

Mangerà abbastanza?Leggi l'articolo

Svezzamento?
9 consigli per gestirlo al meglio.
e-book scaricabile

7 passi per imparare a gestire un bimbo che non dorme. e-book scaricabile

Balbuzie?
7 Consigli super-utili
per aiutare il tuo bambino.
e-book scaricabile

Problemi a tavola con il tuo bimbo?
Come comportarsi per gestire al meglio tuo figlio ed il rapporto con il cibo.
e-book scaricabile

*Nome:
*Cognome:
*Indirizzo e-mail:
*Commenta questo articolo: